Per Lucio

Si finisce di vedere Per Lucio e rimangono in testa le melodie musicali delle canzoni di Lucio Dalla, quelle che sono presenti nel film, e tutte le altre che via via ritornano in…

The First 54 Years. An Abbreviated Manual for Military Occupation

Un prezioso ed emozionante documentario è quello scritto e diretto da Avi Mograbi, presentato nella storica sezione “Forum” del Festival berlinese, quella che per tradizione ospita i film più innovativi e sperimentali.…

Forest – I See You Everywhere

Quel che veniamo a sapere dell’Ungheria sul piano politico, soprattutto negli ultimi anni, ci piace poco, ma i film ungheresi, almeno quelli che capita di vedere alla Berlinale, raramente tradiscono.…

Petite Maman

Signore e signori, l’ultimo film di Céline Sciamma è un piccolo capolavoro, qualcosa di straordinariamente poetico come capita di rado di vedere – si vorrebbe aggiungere – al cinema, ma purtroppo in…

Le monde après nous

Labidi (Aurélien Gabrielli) è un ragazzo come tanti altri: parigino d’adozione (i suoi gestiscono un caffè a Lione), ex studente di lettere, né ricco né povero, realista quanto basta, sognatore…

Anmaßung – Anamnesis

Che volto ha un omicida? Cosa distingue un essere umano da un assassino? Come si fotografa un delitto? Queste sono le domande che la coppia di registi Chris Wright e Stephan Kolbe si pone…

Moon, 66 Questions

Ad aprire la sezione Encounters di una Berlinale tutta online è la giovane regista ateniese Jacqueline Lentzou, qui alle prese con il suo lungometraggio d’esordio dopo una prima partecipazione al Festival nell’ormai lontana…

Inteurodeoksyeon / Introduction

Sudcoreano, nato a Seoul nel 1960, Hong Sang-soo è un tipico regista intellettuale – tra l’altro dopo aver studiato nel suo paese, si è laureato presso il “California College of Arts and…

Bad Luck Banging or Loony Porn

Anche nella seconda giornata (delle cinque complessive) i film in concorso sono tre. Il primo di cui ci occupiamo si annuncia come uno dei più originali dell’intera selezione, fin dal…

Die Welt wird eine andere sein/Copilot

Cinque anni fa l’ex direttore del Festival Dieter Kosslick portò a Berlino in concorso Anna Zohra Berrached, la regista poco più che trentenne, cresciuta in DDR da un padre emigrato di…