Regina

Dopo alcuni fortunati corti, al suo debutto in questo lungometraggio (che era stato presentato in Concorso al Festival di Torino dell’anno scorso) non sembra che il regista catanzarese Alessandro Grande abbia…

Il cattivo poeta

Gli ultimi anni del cattivo maestro italiano per eccellenza, Gabriele D’Annunzio, per la prima volta vengono raccontati al cinema nell’opera di un debuttante, Gianluca Jodice. Il fantasma di D’Annunzio il…

Regine del Campo

Reduce dalle odissee franco-algerine di Homeland (2013) e In viaggio von Jacqueline (2016), il regista Mohamed Hamidi ritorna sul ring con un prodotto perfettamente confezionato per l’universo lezioso e politicamente…

Il buco in testa

La storia del cinema potrebbe riassumersi in un’enorme mappatura di treni che arrivano e ripartono, percorrendo strade imprevedibili fra tempi e luoghi altrimenti destinati a rimanere distanti. Non è un…

The Father – Nulla è come sembra

Il progressivo invecchiamento della popolazione mondiale, soprattutto di quella occidentale, sta ormai facendo nascere al cinema un nuovo sottogenere che non possiamo non chiamare con il suo vero nome, ovvero…

Un altro giro

Co-fondatore nonché esponente della prima ora del movimento Dogma ’95 alla metà dei Novanta, Thomas Vinterberg (1969) vanta ormai una cospicua e varia filmografia, rimasta tutto sommato piuttosto fedele agli esordi, sia sul piano…

Alida

Dopo In arte Lilia Silvi (2011), Protagonisti per sempre (2016) e Sciuscià 70 (2016), il già pluripremiato regista Mimmo Verdesca ritorna dietro le quinte del cinema italiano, questa volta scandagliandone…

Il concorso (Misbehaviour)

In mezzo a una valanga di film che mantengono – non si capisce perché – il titolo originale, la BIM distribuzione ha deciso di commercializzare Misbehaviour traducendolo con Il concorso,…

Babyteeth – Tutti i colori di Milla

L’esordio su grande schermo della regista australiana Shannon Murphy avviene all’interno di architetture simili a quelle già utilizzate, in passato, da Sofia Coppola: i protagonisti si muovono in enormi e…

Stitches – Un legame privato

Presentato al Festival di  Berlino nel 2020, Stitches – Un legame privato conferma che la guerra jugoslava,  con il suo corredo di traumi e lutti continua a distanza di vent’anni…