Malqueridas di Tana Gilbert (SIC – Gran Premio Iwonderfull)

 Da un certo punto di vista, provare a offrire allo spettatore una chiave di lettura di Malqueridas, realizzato dalla regista cilena Tana Gilbert (classe 1992) che con questo suo…

Love is a Gun di Lee Hong-Chi (Premio Leone del futuro per la miglior opera prima Luigi De Laurentis)

Nella luce biancastra di un clima tropicale in cui piove spesso si muove il protagonista di Love is a Gun, Sweet Potato, un giovane dai lineamenti delicati, capace di scatti…

Le Vourdalak di Adrien Beau (Settimana della Critica – Concorso)

In principio era un racconto di Aleksej Konstantinovič Tolstoj, scritto nella lingua di Rousseau nel 1839. Il suo titolo originale era La famille du vourdalak. Fragment inédit des mémoires d’un…

Hoard di Luna Carmoon (Settimana della Critica – Concorso)

“Ti amo custard – anche io ti amo rabarbaro”. Una madre e una figlia passeggiano per le vie della città. I vialetti sono illuminati dai fuochi d’artificio e l’ultima notte…

Anhell69 di Theo Montoya

Medellín, Colombia: una città che sconta le sorti di una nazione in guerra che, tra mille stenti, cerca, spesso invano, le strade di una pacificazione generale. Una città popolata principalmente…

Aus meiner Haut (Deep Skin) di Alex Schaad

Le note biografiche relative ad Alex Schaad raccontano che è nato in Kazakistan nel 1990 e che all’età di tre anni si è trasferito in Germania con i genitori, tornati…

Dogborn di Isabella Carbonell

La notte svedese è elettrica. E si porta dentro tutti i colori più contrastanti: dal blu freddo dei lampeggianti delle forze dell’ordine, al viola acceso delle insegne neon; dal rosso…

Tant que le soleil frappe di Philippe Petit

Il sole che batte, nel titolo del film di Philippe Petit, presentato in concorso nella Settimana Internazionale della Critica di questa edizione del Festival di Venezia, è quello caldo di…

Trois nuits par semaine di Florent Gouëlou

Baptiste non ha una vita che potremo definire pienamente soddisfacente. Ha, è vero, una fidanzata impegnata nel sociale, ma la sua è una relazione che, nata stanca, é già soffocata…

La dernière séance

L’ultimo capitolo cui allude il titolo è quello del libro della vita di Bernard, un neo pensionato francese di 63 anni. La sua è la storia di un sopravvissuto, un…