Margini di Niccolò Falsetti

All’avanguardia spetta l’assalto glorioso, al corpo dell’esercito la battaglia, quella vera, alla retroguardia l’attacco riparatorio, furioso e disperato. Nell’antichità la retroguardia era composta da uomini esperti, questa retroguardia è invece…

Tant que le soleil frappe di Philippe Petit

Il sole che batte, nel titolo del film di Philippe Petit, presentato in concorso nella Settimana Internazionale della Critica di questa edizione del Festival di Venezia, è quello caldo di…

Le favolose di Roberta Torre

Tra i colori e le coreografie parafrasate in versione intimista di un film con Ester Williams  ( la famosa star nuotatrice di tanti musicals della Hollywood classica) entrano in scena…

Tár  di Todd Field

 Ascesa e caduta, in modalità brechtiana, di Lydia Tár, prima donna della Storia a divenire direttrice a Berlino di una delle più importanti orchestre al mondo, una star internazionale…

L’origine del male di Sebastién Marnier

Prima scena: una lunga sequenza soggettiva (in steadicam) conduce al volto della protagonista (interpretata da Laura Calamy) che riceve tra le mani qualcosa che hanno già ricevuto molte altre donne…

White noise (Rumore bianco) di Noah Baumbach

 Essere una famiglia è cosa complicata: un rebus senza soluzione, un gioco da tavola destinato a essere rovesciato dall’arrivo di una burrasca che butta all’aria gli alberghi di Parco…

Stonewalling  di Huang Ji e Ryuji Otsuka

  Alla ventenne Lynn,  studentessa presso una scuola per assistenti di volo, viene detto che ha bisogno di lezioni di inglese e di un atteggiamento più determinato e positivo se…

Trois nuits par semaine di Florent Gouëlou

Baptiste non ha una vita che potremo definire pienamente soddisfacente. Ha, è vero, una fidanzata impegnata nel sociale, ma la sua è una relazione che, nata stanca, é già soffocata…

Dirty, difficult, dangerous di Wissam Charaf

Dirty difficult dangerous  – ad aprire il Concorso nelle “Giornate degli Autori” – non può non evocare il cinema del palestinese (con cittadinanza israeliana) Elia Suleiman, per via dello spaesamento…

La marcia su Roma di Mark Cousins

Mentre si approssima il centenario della salita al potere di Mussolini e mentre gli eredi politici del movimento di Mussolini si preparano a governare l’Italia (probabilmente, per la prima volta,…