FUMETTI – In edicola Dampyr numero 253, “I figli di Pontemorto”

“I figli di Pontemorto” è il numero di Dampyr in edicola dal 3 aprile a 4,40 euro per Sergio Bonelli Editore. Ambientato nella bassa ferrarese, è scritto da Mirko Perniola e disegnato da Paolo Raffaelli. Questo nuovo numero ci porta nella pianura emiliano-romagnola per quella che a prima vista sembra una normale storia di fantasmi. Sembra…

A partire dai primi anni della Seconda Guerra Mondiale i malati mentali con meno di tredici anni sono stati ricoverati al “Santa Farailde”, un ospedale psichiatrico infantile nella bassa ferrarese intitolato alla santa protettrice dei bambini malati. Nel 1972 l’ospedale è stato però abbandonato, apparentemente senza alcuna motivazione, e cinquant’anni dopo il paese di Pontemorto non ha ancora finito di fare i conti con le storie che si raccontano a proposito del Santa Farailde…

Per prepararvi al meglio alla lettura, a questo link una gallery con le prime dieci tavole della storia. E già che ci siamo, vi ricordiamo anche che in regalo con l’albo trovate la medaglia di Harlan Draka.

Dampyr 253 “I figli di Pontemorto“, testi di Mirko Perniola e disegni di Paolo Raffaelli, copertina di Enea Riboldi. Dal 3 aprile in edicola, fumetteria e nel sito ufficiale Bonelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.