Paolo Sorrentino ritenta l’oscar 2022

Dopo il Leone d’argento – Gran premio della Giuria alla scorsa Mostra di Venezia e in attesa di uscire nelle sale il 24 novembre (e su Netflix dal 15 dicembre), l’ultimo film di Paolo Sorrentino è stato designato come candidato italiano all’Oscar 2022 per il miglior film in lingua straniera.

È stata la mano di Dio (https://close-up.info/3005-2/), dunque, è stato scelto da una commissione dell’ANICA (l’Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) composta da giornalisti, produttori, distributori e addetti ai lavori, tra i 18 film candidati.

La lista delle cinque nomination finali sarà annunciata l’8 febbraio 2022 dell’Academy mentre la cerimonia di premiazione degli Oscar si terrà il 27 marzo a Los Angeles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.