Sotto le stelle di Parigi di Claus Drexel

Spesso guardare la realtà non è facile, rischia di romperti gli occhi. Scorgerla invece attraverso l’obbiettivo di una mdp può essere un compromesso, una distanza di sicurezza per corpo e…

La persona peggiore del mondo di Joachim Trier

È possibile affrontare in molti modi  La persona peggiore del mondo, quinto lungometraggio del notevole Joachim Trier (classe 1974), presentato al Festival di  Cannes dove è stato unanimemente elogiato dalla…

Annette di Léos Carax

A qualche mese di distanza da Titane (https://close-up.info/?s=Titane) esce, sempre grazie all’impegno della distribuzione bolognese I Wonder, anche un altro film particolarmente atteso dai cinefili, francesi e non, Annette, film…

Ghostbusters Legacy di Jason Reitman

Dopo il non particolarmente riuscito reboot al femminile, cinque anni fa, del Ghostbusters (2016) diretto da Paul Feig con un team di donne acchiappafantasmi, (Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e…

Il potere del cane di Jane Champion

Prima regista donna a vincere la Palma d’Oro al Festival di Cannes del 1993, Jane Campion, quasi tre decadi dopo, si è aggiudica alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia…

Silvio Soldini, il suo cinema (e 3/19)

  Il titolo numerico dell’opera numero undici di Silvio Soldini (L’aria serena dell’ovest, 1990, Un’anima divisa in due, 1993, Le acrobate, 1997, Pane e tulipani, 2000, Giorni e nuvole, 2007,…

Zlatan di Jens Sjögren

Infanzia e prima giovinezza di un campione.  Zlatan, diretto con una certa maestria da Jens Sjögren è il secondo film che esce quest’anno su un calciatore svedese dopo  Tigers (https://close-up.info/tigers/) di Ronnie Sandhal su Martin…

The French Dispatch di Wes Anderson

Se questa recensione fosse written and directed by Wes Anderson (magari pubblicata proprio sul The French Dispatch) ciascuno dei prossimi paragrafi sarebbe scritto con un colore differente e magari ogni…

Un anno con Salinger di Philippe Falardeau

Nel febbraio del 2020, pochi giorni prima che si diffondesse a livello globale l’allarme per la pandemia, apriva la Berlinale My Salinger Year  (che arriva adesso in Italia, a distanza…

Chi è senza peccato – The Dry di Robert Connolly

Vangelo secondo Giovanni, 8.3: “Chi è senza peccato scagli la prima pietra”. I peccati appartengono a tutti, o a nessuno, le pietre per punirli invece hanno un’origine, sottolineata e insistita,…