Le Nomination agli Oscar 2023 (con i link alle nostre recensioni)

Ed ecco l’elenco delle candidature per gli Oscar 2023, arrivata alla 95° edizione. Oggi 24 gennaio l’attrice Allison Williams e l’attore Riz Ahmed hanno annunziato i nomi “candidati” dal palco del Samuel Goldwyn Theatre di Beverly Hills. La cerimonia di assegnazione si svolgerà il 12 marzo p.v., condotta da Jimmy Kimmel.
Intanto qui trovate la lista delle candidature con i link alle recensioni dei film su Close-Up e poi seguirà poi un nostro commento. Buona lettura e buone riflessioni (G.Sp)

MIGLIOR FILM
Niente di nuovo sul fronte occidentale
Women Talking
MIGLIOR REGISTA
Martin McDonagh (Gli spiriti dell’isola)
Daniel Kwan, Daniel Scheinert (Everything Everywhere All at Once )
Steven Spielberg (The Fabelmans)
Todd Field (Tár)
Ruben Östlund (Triangle of Sadness)
MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Austin Butler (Elvis)
Colin Farrell (Gli spiriti dell’isola)
Brendan Fraser (The Whale)
Paul Mescal (Aftersun)
Bill Nighy (Living)
MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Cate Blanchett (Tár)
Ana de Armas (Blonde)
Andrea Riseborough (To Leslie)
Michelle Williams (The Fabelmans)
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Brendan Gleeson (Gli spiriti dell’isola)
Brian Tyree Henry (Causeway)
Judd Hirsch (The Fabelmans)
Barry Keoghan (Gli spiriti dell’isola)
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Hong Chau (The Whale)
MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
Puss in Boots: The Last Wish
The Sea Beast
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE
The Boy, the Mole, the Fox, and the Horse
The Flying Sailor
Ice Merchants
My Year of Dicks
An Ostrich Told Me the World Is Fake and I Think I Believe It
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
An Irish Goodbye
Ivalu
Night Ride
The Red Suitcase
MIGLIOR TRUCCO
Niente di nuovo sul fronte occidentale
MIGLIORE COLONNA SONORA
Niente di nuovo sul fronte occidentale
MIGLIOR SONORO
Niente di nuovo sul fronte occidentale
MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
Niente di nuovo sul fronte occidentale
Women Talking
FOTOGRAFIA
All Quiet on the Western Front
Empire of Light

MIGLIOR DOCUMENTARIO
All That Breathes
Fire of Love
A House Made of Splinters
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
The Elephant Whisperers
Haulout
How Do You Measure a Year?
The Martha Mitchell Effect
Stranger at the Gate
MIGLIOR FILM INTERNAZIONALE
Niente di nuovo sul fronte occidentale
Argentina, 1985
The Quiet Girl
MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
Applause (Tell It Like a Woman)
Hold My Hand (Top Gun: Maverick)
Naatu Naatu (RRR)
MIGLIORE SCENOGRAFIA
Niente di nuovo sul fronte occidentale
MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
Niente di nuovo sul fronte occidentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *